Pubblicità: Scopri le promozioni per te!

Pubblicità: Scopri le promozioni per te!



Gavia (Passo)
Il passo Gavia è una salita leggendaria, scoperta da Vincenzo Torriani che decise di asfaltarla e di inserirla nel Giro d’Italia nel 1960, con non pochi problemi. Infatti, data l’altitudine, e’ facile trovare neve e freddo anche nei mesi più caldi , il tempo cambia velocemente e bisogna tenerne conto tanto quanto la durezza della salita.

Lasciando la ss42 per il Tonale, ci troviamo ad affrontare un tratto in discesa seguito da un altro in falso piano; la strada è larga e ben curata e si pedala senza troppi problemi fino al paesino di Sant’ Apollonia. Da qui parte la vera salita: superata la sbarra, la strada si stringe di parecchio, le pendenze aumentano di botto arrivando a sfiorare il 16% e il paesaggio si fa sempre più bello, così per circa 3 chilometri.

Ci troviamo ora nella vallata. Qui d’estate fa veramente caldo, le pendenze sono costanti sul 10%, le borracce non sono mai abbastanza e si aspettano uno dopo l’altro i tornanti per tirare il fiato qualche secondo.

Intorno al Km 14,8 c’è forse l’ostacolo più duro, una galleria lunga 200-300 metri non illuminata, con una curva a gomito che non ti permette di vedere l’uscita. Come se non bastasse, le pendenze rimango sull’11%! È indispensabile avere una luce posteriore ma soprattutto anteriore.

Superata questa asperità, ci rimangono ancora piu’ di 3 chilometri da percorrere con una pendenza che non scende mai sotto il 9%, ma ormai ci siamo: la cima comincia a vedersi e le gambe ritrovano un pò di vivacità, anche questa e’ fatta!
Proseguendo, superato il lago si arriva dopo una lunga discesa prima a Santa Caterina e poi a Bormio, dove ci troviamo subito davanti l’opzione Stelvio.
Il Gavia non presenta tratti massacranti come il Mortirolo, ma la lunghezza e la pendenza costante sempre alta ne fanno una salita ardua da domare.

Materiale e commento a cura di Matteo e Stefano Parravicini.

Attenzione: Il passo Gavia è aperto solo in determinati periodi dell'anno. indicativamente dal 15 maggio al 30 settembre e dipende delle condizioni atmosferiche.
.


Carta d'identità
Registrazione tempi:Da anno 2010 ad anno 9999
Dove siamo:Brescia , Lombardia , ITA
Partenza :Ponte di Legno (BS)
Arrivo: Passo Gavia (BS/SO)
Lunghezza :mt. 17600
Altitudine partenza:mt. 1402
Altitudine arrivo:mt. 2614
Dislivello :mt. 1212
Pendenza Media :6,89 %
Tempo medio: 01:27:41 (anno in corso)
Difficoltà: 
Emozione:  
Traffico:  
Link interessanti Viabilita' passi alpini
Video: Un bravo papa' sul Gavia
Video: il tunnel NON illuminato
Percorso/Route
Foto percorso
Clicca per aprire la cartina interattiva


I commenti dei partecipanti

Partenza/Starting
Foto partenza
Incrocio SS42
Altimetria/Altimetry
Grafico altimetria
Arrivo/Finishing line
Foto arrivo
Allo scollinamento in prossimità del cartello di cambio provincia.


/tr>
Statistiche registrazioni
Nr.registrazioni 2022: 4 di 4 ciclisti
Nr.registrazioni totali: 105 di 49 ciclisti


Le registrazioni degli ultimi giorni.   Registra il tuo tempo.
Data Nome Societa' Citta' Tempo  Pos.
17/07/2022 ruffinoni damiano  bestia bike mandello del lario lc 1:50:07
17/07/2022 selva giovanni  - valmadrera lc 1:13:57
16/07/2022 ruffini william  u.c.cabiatese cermenate co 1:29:30

I primi 5 del 2022 - Classifica completa 2022
Data Atleta Età Categoria Tempo-media km/h   Società Città Nazione
17/07/2022 selva giovanni  49 cicloturista 1:13:57 - 14,279 Bici da Strada - valmadrera lc
26/06/2022 nichele fabrizio  60 amatore 1:17:08 - 13,690 Bici da Strada luisago co
16/07/2022 ruffini william  51 amatore aff.FCI o altri 1:29:30 - 11,798 Bici da Strada u.c.cabiatese cermenate co
17/07/2022 ruffinoni damiano  47 amatore 1:50:07 - 9,5898 Bici da Strada bestia bike mandello del lario lc


I primi 5 di sempre - Classifica completa assoluta
Data Atleta Età Categoria Tempo-media km/h   Società Città Nazione
22/08/2020 selva giovanni  47 cicloturista 1:12:15 - 14,615 Bici da Strada - valmadrera lc
26/06/2011 ruffini william  40 amatore aff.FCI o altri 1:13:00 - 14,465 Bici da Strada asd ezio borgna team hersh cermenate co
20/08/2012 parravicini matteo  30 amatore 1:14:27 - 14,184 Bici da Strada duepi amateur cycling team paina mb
27/06/2011 benetello mauro  33 amatore aff.FCI o altri 1:15:12 - 14,042 Bici da Strada gs trabattoni monzacar seregno cesano maderno mb
26/06/2022 nichele fabrizio  60 amatore 1:17:08 - 13,690 Bici da Strada luisago co

Classifica femminile - Le prime 5 del 2022 - Classifica completa 2022
Data Atleta Età Categoria Tempo-media km/h   Società Città Nazione


Classifica femminile - Le prime 5 di sempre - Classifica completa assoluta
Data Atleta Età Categoria Tempo-media km/h   Società Città Nazione
24/06/2012 casti giuliana  38 amatore 1:42:00 - 10,352 Bici da Strada formaggilandia 2 malgrate lecco lc

Torna alla pagina precedente

g